Fabbricatori Ghiaccio


FABBRICATORI E MACCHINE DEL GHIACCIO


I nostri Fabbricatori di Ghiaccio sono adatti per Bar, Ristoranti, Laboratori, Hotel, Gelaterie, Frutterie ed esercizi pubblici. Macchine del Ghiaccio estremamente semplici da utilizzare e da installare.
Come funziona una Macchina del Ghiaccio? E' necessario effettuare un collegamento Idrico di Carico e Scarico Acqua, azionare il prodotto ed attendere la produzione del Ghiaccio, che inizierà dopo pochi istanti.  Come Scegliere la Macchina del Ghiaccio?  La nostra gamma è completa di modelli con Produzioni Giornaliere da 23 a 270 Kg, con Cubetto Pieno, Cavo o a Scaglie Granulari. Il nostro Staff è a tua disposizione per selezionare il modello più adatto.
Differenti modelli Raffreddati ad Aria o ad Acqua, in base alla tipologia di montaggio (Libera installazione o ad incasso), disponibili con Pompe di scarico, per scarichi a parete. Tutti prodotti Made in Italy, selezionati per i nostri clienti per Robustezza e Rapporto Qualità prezzo.



Articoli 1 a 12 di 30

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Articoli 1 a 12 di 30

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Da quando nel 1800 fu “conquistato il freddo” anche in cucina con la scoperta del frigorifero, l’industria alimentare ha trovato nel ghiaccio un grande alleato.
Il ghiaccio oggi non è solo utilizzato per la conservazione di cibi, ma anche per decorare cocktail e raffreddare varie bevande. Oggi ad aiutarci nell’impresa di creare il ghiaccio ci sono strumenti specifici, i fabbricatori di ghiaccio.

Le macchine per il ghiaccio sono a tutto diritto uno degli strumenti più indispensabili all’interno di bar, ristoranti e caffè, capaci di produrre grandi quantità di ghiaccio da inserire in cocktail e preparazioni varie. Nella gestione di un esercizio commerciale che preveda la somministrazione di bevande, avere una macchina del ghiaccio può rivelarsi particolarmente utile, anzi fondamentale. Ma come funzionano questi macchinari complessi e quali sono le caratteristiche più importanti di cui tener conto per l’acquisto?

Cos’è e come funziona un fabbricatore di ghiaccio

I fabbricatori di ghiaccio sono macchine impiegate per la produzione di cubetti di ghiaccio di ogni forma e dimensione. Trovano largo uso in ristoranti, pub e bar, dove la produzione di ghiaccio è sempre richiesta ed è quindi richiesto che questi macchinari abbiano una produzione adeguata e tempistiche di azione piuttosto brevi.

Alla base del funzionamento di queste macchine per il ghiaccio c’è una tecnologia tanto elementare quanto affascinante, che si è perfezionata negli anni, portando oggi a fabbricatori per il ghiaccio ultratecnologici. I fabbricatori di ghiaccio sfruttano infatti un sistema di raffreddamento che utilizza un gas specifico. La vasca di contenimento viene inizialmente riempita d’acqua e spinta negli stampi da un sistema di tubi, un termostato interno va a regolare le varie fasi della produzione e il gas va a raffreddare l’acqua all’interno di stampi di metallo, della forma desiderata, fino a formare il ghiaccio. A questo punto lo stampo su cui si formano i classici cubetti viene leggermente riscaldato riscaldato in modo da far scivolar via i cubetti verso la vasca di contenimento.
Al di là del funzionamento interno, i fabbricatori di ghiaccio richiedono all’interno di un esercizio commerciale un collegamento idraulico ed elettrico. Il collegamento elettrico deve prevedere necessariamente la messa a terra, per garantire la sicurezza durante l’utilizzo del macchinario. Il collegamento idraulico è logicamente di fondamentale importanza e nella maggior parte dei fabbricatori per il ghiaccio è presente una valvola che permettere di regolare il flusso di acqua in entrata, in modo da sorvegliare la produzione.

Le macchine per il ghiaccio, nonostante la complessità strutturale, sono estremamente facili da utilizzare: una volta installate, con opportuni collegamenti per la corrente e per l’acqua, si dovrà solo controllare un interruttore, come in qualsiasi altro macchinario che si trova in cucina, dal forno alla lavastoviglie.
Esistono oggi sul mercato fabbricatori di ghiaccio in grado di soddisfare qualsiasi esigenza: questi strumenti possono infatti creare cubetti di ogni forma, dai classici cubetti quadrati, a quelli sferici o cavi, ma anche ghiaccio a scaglie o granulare.
Alla fine di ogni ciclo di produzione, i fabbricatori di ghiaccio hanno un ciclo di pulizia automatica che va ad eliminare eventuali impurità residue. Nonostante ciò, la manutenzione di queste apparecchiature dev’essere precisa e regolare: avendo a che fare con grandi quantità di acqua, la cura e la pulizia dei fabbricatori di ghiaccio richiede specifici accorgimenti. Giornalmente è necessario controllare che il livello dell’acqua all’interno della macchina non scenda mai al di sotto del livello indicato per evitare che si formino ghiaccioli imperfetti o che si creino danni al meccanismo: se il livello dell’acqua non dovesse rispettare i parametri, spesso è sufficiente aggiungere manualmente dell’acqua. Inoltre una pulizia approfondita della macchina per il ghiaccio dovrebbe essere fatta ogni 3 mesi circa, in modo da eliminare eventuali formazioni di ghiaccio indesiderate. Nella pulizia dei fabbricatori di ghiaccio è assolutamente da evitare l’utilizzo di prodotti chimici, come detergenti industriali, e preferire prodotti naturali: sarà sufficiente dell’acqua tiepida e del limone o bicarbonato. Il mantenimento del macchinario in ottime condizioni prolungherà la sua vita, portando giovamento alla vostra attività e al vostro portafoglio.

Come scegliere la macchina del ghiaccio adatta

Comprare una macchina del ghiaccio può essere una spesa onerosa, ecco allora che è importante per la propria attività investire su attrezzature di qualità, capaci di soddisfare le proprie necessità. Nell’acquisto di una macchina per il ghiaccio è importante tenere presenti alcune caratteristiche fondamentali:

  • Tipologia di ghiaccio. I classici cubetti di ghiaccio sono oggi quasi superati. Il mercato propone infatti macchinari per il ghiaccio capaci di realizzare una selezione infinita di forme e tipologie di “cubetti”, da piccole sfere a cilindri a ghiaccio in scaglie. Scegliete la forma che desiderate, in modo da soddisfare le vostre esigenze nella realizzazione di drink o altre preparazioni.
  • Capacità. ogni fabbricatore di ghiaccio ha una sua capacità, a volte legata alla forma che produce. Ci sono macchine con capacità molto basse ed altre con capacità alte, potendo contenere svariati kg di ghiaccio. La capacità si lega alla anche alla dimensione del macchinario, dunque scegliete una macchina del ghiaccio che soddisfi le vostre esigenze sia in termini di produzione che di spazio.
  • Dimensioni. Come anticipato, i macchinari per il ghiaccio possono avere dimensioni molto diverse: a seconda di dove volete posizionare la vostra macchina per il ghiaccio, potrete scegliere tra modelli diversi. Ci sono infatti fabbricatori adatti ad essere incassati dietro al bancone, di dimensioni più contenute ma ugualmente efficaci, e grandi macchinari da tenere invece in una cucina o in un ambiente di servizio molto più ampio, con una maggiore capacità.
  • Collocazione. La collocazione della macchina per il ghiaccio limita la scelta del sistema di refrigerazione. Per le macchine ad incasso, impiegate ad esempio dietro i banconi dei bar, viene consigliato di acquistare un modello a refrigerazione ad acqua dal momento che il macchinario è collocato in un’area con poco ricircolo di aria. Al contrario le macchine per il ghiaccio poste nei locali di servizio come cucine e retrobottega, e in generale i macchinari di grandi dimensioni, hanno un sistema di raffreddamento preferenzialmente ad aria, più rapido ed efficace di quello ad acqua.
  • Prezzo. Non ci sono grandi differenze di prezzo tra una macchina per ghiaccio e l’altra. I costi si aggirano intorno a qualche migliaio di euro, in relazione anche alle dimensioni e alla capacità del macchinario. È importante scegliere macchine del ghiaccio di ottima qualità, realizzate in materiali atossici e semplici da pulire in modo da garantire una durata prolungata del tempo senza perdita della qualità dei ghiaccioli prodotti.

Le macchine del ghiaccio sono dunque strumenti indispensabili per qualsiasi bar, pub, hotel o ristorante. La loro meccanica e le caratteristiche interne li rendono macchinari complessi che necessitano di alcune attenzioni. Acquistare dunque una macchina del ghiaccio è un vero investimento, non rinunciate mai alla qualità e cercate ciò che fa al caso vostro!